Gialli assenti in videoteca


A casa nostra intorno alla fine di novembre iniziano ad arrivare telefonate che scatenano il panico.

“Senti, ma… ai bambini che cosa possiamo regalare a Natale? E a voi?”.

Panico: figuriamoci se abbiamo avuto tempo di immaginare cosa possiamo noi genitori regalare ai bambini; men che  meno quel che vorremmo che altri regalassero loro. O a noi, quasi inconcepibile.

Prendiamo tempo. Um, dobbiamo ancora parlarne, ma lascia stare, dai ci sentiamo più avanti…

Da parte mia io solitamente non ho idea. Le cose di cui ho bisogno (una cintura? una camicia? un paio di pantaloni?) me li compro io quando ne ho bisogno. Cose di cui non ho bisogno… non ne ho bisogno.

Diciamo che nel mondo libri/musica/film però qualche idea solitamente sono in grado di estrarla anche in modo estemporaneo.

Ad esempio, ci sono alcuni classici della filmografia thriller che mi piacerebbe rivedere, anzi collezionare. Perché hanno un posto particolare nei miei ricordi. Ecco, ora ve li elenco: non perché mi aspetti che qualcuno me li regali, ovviamente. Mi basta il piacere di ricordarmeli e di condividere l’emozione.

Psycho: non è il mio Hitchcock preferito, ma sicuramente è un capolavoro. Questo in effetti non è associato a nessun ricordo in particolare, ma in qualche modo simboleggia tutti i successivi della lista.

La finestra sul cortile (Rear Window): questo lo davano sulla nostra emittente locale ogni estate diverse volte. Ricordo di aver condiviso con James Stewart il sudore, la ricerca di un po’ di frescura attraverso le finestre aperte. Il suono che mi rimane, di quel film è l’intermittente sirena delle navi in sottofondo. Le immagini preferite: i primi piani di Grace Kelly.

Caccia al ladro (To catch a thief): meraviglioso. Il bacio di Grace Kelly a Cary Grant nel corridoio dell’albergo ha abitato alcuni dei miei sogni adolescenziali.

Marnie: più oscuro, morboso. Quand’ero giovane mi intrigava capire cosa abbia in mente Sean Connery quando decide di sposare la protagonista nonostante tutto.

Il sipario strappato (Torn curtain). Bella storia di spionaggio nella DDR. Non uno dei preferiti della TV, è un film di cui ho memorie sbiadite, come un vecchio sipario… Ottimo Paul Newman.

Intrigo a Stoccolma (The Prize): questo non è un Hitchcock, ma è un bel gialletto con avventure varie, scambi di persona e cortine di ferro. Anche questo era un cavallo di battaglia delle TV estive.

La signora scomparsa (The lady vanishes): qui i tempi sono più recenti. Bellissima Cybill Shepherd, fantastico Elliott Gould, impareggiabile Angela Lansbury. Ricordo: io e mia sorella che cerchiamo di canticchiare il motivetto che Lansbury affida agli eroi del film.

Delitto sotto il sole (Evil under the sun): ancora più recente. Anche questo fa parte di una serie, quella dei film Poirot che le TV ogni tanto offrono in sequenza, insieme con il Nilo e l’Orient Express. Grande cast. I miei ricordi riguardano però la colonna sonora, tutta a base di Cole Porter.

Ecco, più o meno sono questi i (classici) gialli che avverto come assenti dalla mia collezione. Identificati. Ora, piano piano, bisognerà fare qualcosa…

 

——–

Edit 22/12/12: “Caccia al ladro” non manca più. Evviva.

Annunci

Un commento

  1. […] adorare questa vecchietta ficcanaso e saputella e i quattro film che Amazon mi ha portato (infatti non mancano in videoteca) a casa e che rivedo e riascolto sempre con […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Back to the Blog

Il blog che viaggia nel mio tempo... ridendoci un po' su

Babù

Pittura, Fotografia, Illustrazioni di Francesca Bartalucci

Seicappelli

cos'hai in testa?

testuali parole 2.0

bisettimanale di critica letteraria

khepri65

vivi e lascia vivere

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

Pinocchio non c'è più

Per liberi pensatori e pensatori liberi

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

Alterego Blog

Alterego non è il solito blog

Lola Ivana

Around the world

L'autore spocchioso

Chi non salta un lettore è, è.. chi non salta un editore è, è..

Niente stronzate ©

Lo stabile specchio di un evanescente diario

Il Vecchio Mente

Memorie di uno scrittore dell'immaginario coi Baffi.

Frank Iodice

«Lo scrittore è una persona vigliacca, opportunista, sacrificata al gioco continuo della forma e della trama. Un individuo destinato alla perpetua insoddisfazione.»

Hic Rhodus

Rivista di argomenti e logica civile

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

Interlinea due

"A volte si svela l'anima solo per vedere se c'è qualcuno in grado di ascoltarla"

La riserva di Pedro

Il ritorno all'essenziale

Cee's Photography

Learning and teaching the art of composition.

La Beliarda

Vicende tragicomiche di una feudataria scassata

Ornitorinko

Storie di esperienze in giro per il mondo

pica cordoba

90 DAYS IN EAST TIMOR

Travel Far and Away

Our world, Your Inspiration

Street Photography

Straßenfotografie • Beobachtungen am Wegesrand

the way I see it @shlehora

Photography, my luvs and things that make me go hmmm...and huh?

Etcetera Etcetera Etcetera

... about nothing in particular, because "Candid photography is like a box of chocolates. You never know what you're gonna get". Photography by Lignum Draco, "The Wood Dragon" since 2013.

I am You. We are God.

A Call To Consciousness

Pixxxel.org

...einfach Fotos

But Is It Art?

Pictures by Declan O'Doherty

GLOBAL SAFARI

"Two roads diverged in a wood and I – I took the one less traveled by." – Robert Frost

Wish - Caroline Wilde

La vita a volte prende pieghe misteriose. Basta crederci. Basta... esprimere un desiderio.

Words Engineer

word speaks,word builds

Javanese Wanderer

my stories, travel journal and my photo collection

Books, Music, Photography, & Movies

My views on the above and some...

MissGreenSheep

arts, crafts & more ...

Photo avant-garde

Photography at a different level

redstuffdan

Original Pictures from Nouvelle Aquitaine

Written By Nikki

Freelance Writer and Blogger

scuolafinita

Un insegnante decente (CON IL DOTTOR DI MATTEO)

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

Standing Ovation, Seated

HELPING PEOPLE UNDERSTAND ART

The Amateur Camera

Capturing the simple pleasures in life & the world around me...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: